Caricamento...
Home2020-09-19T10:04:34+02:00

ServiziSiti Webe-CommerceOttimizzazione SEO Siti Torino

Siti Torino Creazione Siti Vetrina

Siti Torino si occupa di creare il tuo sito vetrina responsive, veloce e moderno.

Grazie all’utilizzo del CMS WordPress, non solo avrai un Sito moderno, veloce e reattivo, ma anche una ottima e intuitiva dashboard per gestire da solo la tua vetrina online.

  • Zero costi di gestione

  • Prezzi competitivi

  • Pronto in 2 giorni lavorativi

INNOVAZIONE

INNOVAZIONE

Tutti i nostri Siti Web vengono sviluppati seguendo le ultime linee guida della programmazione

CREATIVITÀ

CREATIVITÀ

Tutti i nostri progetti offrono un Design fluido, moderno e completamente responsive. Il tuo sito web sara perfettamente visibili su ogni dispositivo

COLLABORAZIONE

COLLABORAZIONE

Con un continuo scambio di idee tra noi e il cliente il progetto diventà realtà e prende il volo

Siti Torino WebSite Responsive

Avere un sito internet oggi come oggi, è un fattore molto importante per essere trovati e poter presentare al meglio il vostro Business. Uno dei fattori più importanti, oltre alla posizione nella SERP (la posizione del tuo sito nei motori di ricerca), è possedere un sito Responsive, ovvero, un sito perfettamente visibile su ogni dispositivo desktop e mobile.

Il numero di dispositivi mobili (Smarthphone) oggi in circolazione usati per navigare in internet è circa 4 volte piu alto rispetto ai computer, per cui non possedere un Sito Web che si adatti alla versione mobile potrebbe arrecare grossi danni al tuo Business.

Perche hai bisogno di un Sito Web?2020-02-16T21:47:59+01:00

Il comportamento del consumatore cambia nel tempo per adattarsi alla tecnologia moderna e il comportamento del consumatore è cambiato per adattarsi all’era digitale . Ti faccio un esempio: le Pagine Gialle. Il telefono fu una nuova tecnologia dirompente alla fine del 1800 e cambiò il modo in cui i consumatori facevano affari. Dato che sempre più famiglie hanno iniziato a utilizzare l’elenco telefonico per trovare prodotti e servizi locali, gli imprenditori hanno capito che la pubblicità era una scommessa intelligente. Negli anni ’30, la pubblicità sulle Pagine Gialle era la procedura operativa standard per la maggior parte delle aziende. Aveva perfettamente senso: la maggior parte delle famiglie statunitensi utilizzava la directory quotidianamente.

Poi è arrivato il World Wide Web e una nuova perturbazione dello status quo commerciale: la trasformazione digitale. Man mano che sempre più consumatori si rendevano conto di poter trovare ciò di cui avevano bisogno online più velocemente ed efficacemente di una rubrica, il comportamento si è spostato dall’uso della directory stampata. Entro il 2011, il 70 percento di tutti gli americani utilizzava raramente o mai le rubriche telefoniche stampate. Sempre nel 2011, oltre il 59 percento dei consumatori andava già online per trovare attività commerciali locali.

MOTIVO N. 1: 30% DEI CONSUMATORI NON CONSIDERERÀ UN’AZIENDA SENZA UN SITO WEB

Il tuo sito Web è la tua risorsa di marketing numero uno perché viviamo in un’era digitale. Gli italiani trascorrono in media 23,6 ore online a settimana e sono sui loro dispositivi mobili per un massimo di cinque ore al giorno. Ormai, i consumatori si aspettano che le aziende abbiano una presenza online (incluso un sito Web) e considereranno un’azienda che NON ne ha una meno professionale.

MOTIVO N. 2: LE PERSONE TI STANNO CERCANDO ONLINE

Uno dei vantaggi di avere un sito Web per le piccole imprese è essere dove si trovano i tuoi consumatori. C’è un motivo per cui molte aziende investono in un sito Web con l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO): il 97 percento delle persone va online per trovare un’attività commerciale locale e il 93 percento delle esperienze online inizia da un motore di ricerca. Che ci crediate o no, ci sono cira 4,5 miliardi di ricerche su Google al giorno e in questo momento c’è qualcuno nella tua zona online che sta cercando il tuo servizio. Indovina chi sta facendo affari? Non tu.

MOTIVO N. 3: LA MAGGIOR PARTE DEI CONSUMATORI UTILIZZA I SITI WEB PER TROVARE E INTERAGIRE CON LE IMPRESE

Sì. Secondo il rapporto di LSA (Local Search Association) dell’aprile 2019, “The Digital Consumer Study”, il 63 percento dei consumatori utilizza principalmente il sito Web di un’azienda per trovare e interagire con le imprese. È una fetta piuttosto grande di consumatori. Combina questo con il fatto che il 93 percento delle esperienze online inizia con un motore di ricerca: fai i conti. Un altro motivo convincente per cui la tua azienda ha bisogno di un sito Web? La ricerca di YellowPages e LSA ha rilevato che, in media, i consumatori utilizzano circa tre fonti prima di prendere una decisione di acquisto individuale e il 30 percento automaticamente esclude un’azienda se non ha un sito Web.

MOTIVO N. 4: LE TRANSAZIONI COMMERCIALI IN OGNI SETTORE, COMPRESI B2B, INDUSTRIALI E MANIFATTURIERI, SONO INFLUENZATE DAL CONTENUTO DEL SITO WEB DIGITALE

Il 75% degli acquirenti afferma che il contenuto di un sito Web digitale ha un impatto significativo sulla propria decisione di acquisto e il 62% afferma di poter finalizzare i propri criteri di selezione dell’acquisto basandosi esclusivamente sul contenuto digitale di un sito Web.

L’ acquirente B2B medio ora effettua in media 12 ricerche online prima di interagire con il sito Web di un fornitore e sono già il 57 percento del processo di acquisto prima di voler parlare con un rappresentante di vendita. Anche per le aziende industriali e manifatturiere: il 67 percento degli acquisti è influenzato dal digitale. Non solo, ma metà di tutti i clienti B2B oggi si aspettano anche che il sito Web di un fornitore sia un canale utile e più di un terzo si aspetta che il sito sia il loro canale più utile.

MOTIVO N. 5: 75% DEI CONSUMATORI AMMETTE DI ESPRIMERE GIUDIZI SULLA CREDIBILITÀ DI UNA SOCIETÀ IN BASE AL DESIGN DEL SITO WEB DELL’AZIENDA

Non avere un sito Web rende i consumatori meno fiduciosi di te. In effetti, nel 2018, il 75 percento delle persone ammette di esprimere giudizi sulla credibilità di un’azienda in base al design del sito Web. Le persone hanno maggiori probabilità di fare affari con un’azienda di cui si fidano e un sito Web è il primo posto in cui vanno a cercare credenziali, recensioni e premi.

Attenzione, però: se hai un cattivo design del sito web, non ti aiuterà affatto. Hai 10 secondi per lasciare un’impressione sui visitatori del sito Web e dire loro cosa usciranno dal tuo sito Web e dalla tua azienda. Dopo questo tempo (e spesso prima), se ne andranno.

MOTIVO N. 6: È NECESSARIO RISPONDERE RAPIDAMENTE ALLE DOMANDE DI BASE

Ciò è particolarmente vero per le aziende B2B. Le persone visitano il tuo sito Web quando vogliono sapere qualcosa o fare qualcosa. Si aspettano anche una gratificazione immediata, il che significa che i visitatori dovrebbero essere in grado di rispondere a tre domande entro tre secondi dall’atterraggio sul tuo sito Web:

  • Tu chi sei?
  • Cosa fai / offri?
  • Come posso contattarti?

Viviamo in un’era di ORA, in cui i consumatori desiderano immediatamente le informazioni che cercano, il che significa che il sito Web della tua azienda dovrebbe rispondere a tutte le domande precedenti senza che l’utente debba scorrere la pagina.

MOTIVO N. 7: TI AIUTERÀ A BATTERE I GOLIA NEL TUO SETTORE

Sapevi che avere un sito web può aiutarti a battere i Golia nel tuo settore? Può se è ottimizzato per la ricerca. Prendi la tessera Villa Lagoon. Essi competere pesantemente con negozi di piastrelle big-box, ma non hanno problemi a tenere i propri grazie al loro sito web e la loro posizione di rilievo nella pagina dei risultati di ricerca.

MOTIVO N. 8: LA PORTATA DEI SOCIAL MEDIA STA DIMINUENDO

Quindi, pensi di non aver bisogno di un sito web perché sei su Facebook.

Fantastico, così come ogni altra attività in America. Hai bisogno di un sito Web anche se hai una pagina Facebook.

E indovina cosa? Sta diventando sempre più difficile per le aziende connettersi con gli utenti sulla piattaforma. Entro una settimana dall’ultimo aggiornamento dell’algoritmo di Facebook, la copertura organica è crollata più in basso rispetto a prima. Un altro peccato? Nel 2018, le persone hanno trascorso sulla piattaforma 50 milioni di ore in meno rispetto al 2017.

Mentre i social media possono aiutare la tua azienda a crescere, non contare sull’utilizzo come unico canale di marketing, specialmente in futuro.

Ultimi lavori

Torna in cima